L’ Associazione Ambientalista “la Fenice” è uno dei Centri di Recupero per gli Animali Selvatici (CRAS) della Provincia di Verona (determinazione n. 2675 del 6.07.2016).

Nasce da un’idea, un desiderio, un sogno, un progetto del nostro presidente Tiziano, di sua figlia Patrizia e della nostra Vicepresidente Beatrice assieme ad altri 5 soci fondatori, Nicola, Alessio, Lorella, Laura e Davide.

L’obiettivo è quello di fornire un servizio di assistenza 24 ore su 24, 365 giorni all’anno per il soccorso, la cura di tutti gli animali selvatici trovati in difficoltà e che popolano il nostro amato territorio.

Un ringraziamento speciale va al nostro veterinario e direttore sanitario, dott. Stefano Fertonani, titolare della clinica veterinaria Verona Lago a Lazise e al suo staff composto da 8 veterinari per il supporto e lo spazio che ogni giorno ci concedono per portare avanti questo progetto.

Un ringraziamento speciale va anche a Pier Alfonso Fratta Pasini, che ci ha concesso uno spazio che ora è dedicato all’accoglienza ed alla cura di tutti gli animali selvatici trovati feriti, malati, intossicati o peggio vittime della stupidità e/o ignoranza umana.

La Fenice ha un’unica finalità: poter curare tutte le specie di fauna selvatica che dovessero essere soccorse dai cittadini veronesi, dalla polizia provinciale e dalle altre forze dell’ordine a ciò demandate per ridonare loro il bene per tutti più prezioso: la libertà!

Per La Fenice è importante anche sapere che tutto il lavoro che verrà svolto sarà in grado di contribuire, piano piano, al riavvicinamento di tutti i cittadini Veronesi a quegli animali un pochino più difficili da vedere, da avvicinare e, purtroppo, da curare, ma che hanno il dono di rendere il nostro territorio sempre più bello, unico e ricco di sorprese.